I gemelli Winklevoss spiegano Bitcoin a Dave Portnoy

I gemelli Winklevoss sono di nuovo al telegiornale. Questa volta, stanno spiegando il bitcoin e il concetto di criptovaluta al day trader online Dave Portnoy, che ha fondato Barstool Sports e „non ha letteralmente idea di cosa sia il bitcoin“.

I gemelli Winklevoss sanno cosa dire

Queste sono le parole che ha detto al suo cameraman prima di un’intervista con i Gemelli. In seguito ha chiesto all’uomo dietro la macchina: „Lo sai?“ per vedere se qualcun altro condivideva la sua scarsa conoscenza della moneta digitale numero uno al mondo per limite di mercato. Fortunatamente, i Gemelli erano lì per spiegare il concetto alla base di Bitcoin System e come gli utenti potessero potenzialmente beneficiare delle sue proprietà.

Nell’intervista, i gemelli Winklevoss sono stati rapidi a denunciare l’oro. Non è che abbiano qualcosa contro il metallo prezioso, ma non ha una fornitura fissa come fanno le crittocurrenti come il bitcoin. Inoltre, si trova praticamente in tutti gli angoli dello spazio… Letteralmente.

Elon Musk – il famoso CEO di SpaceX e Tesla – ha annunciato un nuovo piano per iniziare a estrarre oro dagli asteroidi che attraversano l’atmosfera terrestre. Il modo in cui intende farlo è un’ipotesi condivisa da tutti, ma resta il fatto che gli asteroidi e i detriti spaziali trasportano alcuni degli oggetti più preziosi che l’uomo conosca, tra cui l’oro, e la galassia è piena fino all’orlo, il che significa che ci sono praticamente infinite scorte del bene in questione.

Il Bitcoin, invece, deve essere estratto elettronicamente. Finora sono state estratte circa 18 milioni di unità da quando la moneta è emersa nel 2009, circa 11 anni fa. Ora sono rimaste solo tre milioni di unità dei 21 milioni di unità fisse di bitcoin. Mentre il bitcoin finale non sarà estratto fino all’anno 2140 o da qualche parte lì intorno, il bitcoin rimane una moneta con un importo fisso al suo nome, il che significa che ad un certo punto l’offerta mondiale si esaurirà. Quindi, il bitcoin rimane molto più raro – e più intrigante – per la maggior parte dei commercianti digitali con gusto.

Perché l’oro non funziona?

I gemelli Winklevoss hanno spiegato a Portnoy:

L’oro è un problema perché l’offerta non è fissata come il bitcoin… Noi pensiamo al bitcoin come all’oro di internet. Se [Elon Musk] estrae tutto l’oro degli asteroidi, improvvisamente l’oro non ha più valore, e penso che lo farà. Ci sono miliardi di dollari di oro che galleggiano negli asteroidi di questo pianeta. Elon Musk distruggerà l’oro. Arriverà lassù e inizierà a estrarre l’oro. Ecco perché l’oro è un problema. Il rifornimento non è fisso come il bitcoin. L’oro è per i boomers che non lo capiscono.

Il piano per iniziare a estrarre gli asteroidi si è realizzato grazie alla NASA, che ha iniziato ad osservare un oggetto che si chiama Psiche 16. Si dice che l’asteroide abbia abbastanza soldi da rendere ricchi tutti sul pianeta e che Elon Musk e SpaceX siano stati scelti per verificarlo per primi.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.